Tumblelog by Soup.io
Newer posts are loading.
You are at the newest post.
Click here to check if anything new just came in.

February 12 2014

tiny8388

Cellulare smartphone JIAKE MINI9500, prezzi economici 4 pollici touch screen capacitivo Spreadtrum SP6820 Android 2.3.6

Cellulare smartphone JIAKE MINI9500, prezzi economici 4 pollici touch screen capacitivo Spreadtrum SP6820 Android 2.3.6
JIAKE MINI9500: Android 2.3.6 OS + MTK6517 ARMv7 CPU + 256MB RAM + 180MB ROM
4 inch 2-point-touch capacitive screen + 800 x 480 pixels screen resolution
Rear camera support up to 2.0 MP photo output & camcorder capability
Bluetooth for handsfree calling and data transferring + calling recorder
WiFi + FM + Play Store + Bluetooth + Ebook + Email + Gmail + Messaging + Wallpapers + Calendar + Calculator + Clock + Alarm + World Clock + Camera + VPN + Tethering
Supports APK format Android game and applications, such as Angry Birds, Tomcat and etc
This Cell Phone only works with GSM networks, NOT 3G Networks
Example of Compatible Networks
France: Bouygues, Orange, SFR GSM, Virgin
UK: MCom, T-Moblie, TeleWare
Ireland: Vodafone, O2, Meteor, Tesco
Spain: Orange, Movistar, Vodafone, Simyo, Yoigo
Portugal: Vodafone, TMN, Optimus
USA: AT&T, T-Moblie, Fido, Suncom, Airvoice, CTC, Edge, Indigo, Tuyo, 7-Eleven, Callplus, O2, Lucas, Suncom
Canada: Rogers, Fido
Australia: Optus, Telstra, Vodafone, Virgin
Italy: TIM, Vodafone, Wind

February 08 2014

tiny8388

UTIME I15 recensione, Nuovi 4.5 pollici MTK6572 Android 4.2.2 Dual Core WiFi 3G smartphone

UTIME I15 recensione, Nuovi 4.5 pollici MTK6572 Android 4.2.2 Dual Core WiFi 3G smartphone
UTIME I15: Android 4.2.2 OS + 1.2GHz MTK6572 Cortex-A7 Dual-core CPU + 512MB RAM + 4GB ROM
4.5" capacitive multi-touch screen + 854 x 480 pixels screen resolution
Up to 1080P resolution for horizontal/vertical auto-switchingly visual enjoyment
Support up to 5 MP photo output & FHD camcorder capability
Supports Google Navigation, built-in GPS navigation with A-GPS assisted
WiFi + Play Store + Google Maps + FM + Bluetooth + Ebook + Email + Gmail + Messaging + Wallpapers + Calendar + Calculator + Clock + Alarm + Stop Watch + World Clock + Tasks + Flash Light + Camera + VPN + Tethering & Portable Hotspot
Supports APK format Android game and applications, such as Angry Birds, Tomcat and etc
This Cell Phone works with 3G & 2G networks
(1)Compatible 3G network: WCDMA 900/2100MHz
The name UMTS (Universal Mobile Telecommunications System) is usually used in Europe. The UMTS Forum has confirmed that WCDMA is the world's most popular 3G technology
Outside of Europe, the system is also known by other names such as FOMA or W-CDMA. In marketing, it is often referred to as 3G or 3G+.
(2)Compatible 2G Networks: GSM 850/900/1800/1900MHz
Example of Compatible Networks
France: Bouygues, Orange, SFR GSM, Virgin
UK: MCom, T-Moblie, TeleWare
Ireland: Vodafone, O2, Meteor, Tesco
Spain: Orange, Movistar, Vodafone, Simyo, Yoigo
Portugal: Vodafone, TMN, Optimus
USA: AT&T, T-Moblie, Fido, Suncom, Airvoice, CTC, Edge, Indigo, Tuyo, 7-Eleven, Callplus, O2, Lucas, Suncom
Canada: Rogers, Fido
Australia: Optus, Telstra, Vodafone, Virgin
Italy: TIM, Vodafone, Wind

February 07 2014

tiny8388

CUBOT c7 specs, acquista 3.5 pollici touch schermo MTK6572 Android 4.2.2 Unlocked cellulare

CUBOT c7 specs, acquista 3.5 pollici touch schermo MTK6572 Android 4.2.2 Unlocked cellulare
Cubot C7+: Android 4.2.2 OS + 1.2GHz MTK6572 Dual-core CPU + 256B RAM + 256B ROM
3.5" 2-points touch screen smart phone without contact
Up to 720P resolution for horizontal/vertical auto-switchingly visual enjoyment
Supports Google Navigation, built-in GPS navigation with A-GPS assisted
WiFi + Play Store + FM + Bluetooth + Ebook + Email + Gmail + Messaging + Wallpapers + Calendar + Calculator + Clock + Alarm + Stop Watch + Tasks + Camera + VPN + Tethering & Portable Hotspot
Supports APK format Android game and applications, such as Angry Birds, Tomcat and etc
This Cell Phone only works with GSM networks, NOT 3G Networks
Example of Compatible Networks
France: Bouygues, Orange, SFR GSM, Virgin
UK: MCom, T-Moblie, TeleWare
Ireland: Vodafone, O2, Meteor, Tesco
Spain: Orange, Movistar, Vodafone, Simyo, Yoigo
Portugal: Vodafone, TMN, Optimus
USA: AT&T, T-Moblie, Fido, Suncom, Airvoice, CTC, Edge, Indigo, Tuyo, 7-Eleven, Callplus, O2, Lucas, Suncom
Canada: Rogers, Fido
Australia: Optus, Telstra, Vodafone, Virgin
Italy: TIM, Vodafone, Wind

Tags: CUBOT c7 specs

January 27 2014

tiny8388

San Valentino 2014, i dieci luoghi più romantici del Vicentino-Tinydeal

Si avvicina il 14 febbraio, giorno di San Valentino e in molti si stanno chiedendo dove e come trascorrere questo giorno con la dolce metà. A parte la classica cena a lume di candela, noi vi proponiamo una scelta dei posti più regali romantici online del Vicentino per fare una passeggiata e ammirare alcune bellezze nostrane.
MONTE BERICO. Sul noto colle, di fronte al santuario omonimo c’è la piazza con la terrazza più romantica della città, da cui ammirare uno splendido panorama, soprattutto di sera.
CASTELLI ROMEO E GIULIETTA. Un classico sono i castelli dei due innamorati più famosi della storia a Montecchio Maggiore: un posto magnifico tra storia e leggenda, da cui ammirare anche un bel panorama.
ASIAGO. Per gli appassionati di montagna, neve e “magia” sull’Altopiano sconti per sciatori e la sera anche la tradizionale rassegna piromusicale “Fiocchi di Luce” per godere dei fuochi d’artificio immersi in un suggestivo panorama.
ORGIANO. Che sia qui, in questo paesino del Basso vicentino, che nasce la storia de “I promessi sposi”? La storia del signorotto di provincia Paolo Orgiano ha diverse analogie con la storia del Manzoni: una visita alla villa Francazan Piovene, una delle ville più affascinanti che il Vicentino offre, vi tufferebbe in epoche letterarie.
TONEZZA DEL CIMONE. Per chi non ha paura del freddo, c’è il cosiddetto "sentiero fogazzariano": nel libro “Piccolo mondo moderno”, dedica uno dei suoi più intensi capitoli, il sesto, ad un paese chiamato Vena di Fonte Alta ed ufficialmente riconosciuto come Tonezza del Cimone. Proprio qui nel sentiero, il culmine del bacio tra i due protagonisti Piero e Jeanne.
BASSANO DEL GRAPPA. Il famoso ponte storico del Comune vicentino è noto non solo per le vicende belliche, ma anche per le promesse d’amore che gli innamorati si scambiano insieme a un fazzoletto come pegno.
POLEO-SCHIO. Un altro belvedere, situato invece nell’Alto vicentino, è quello che si può ammirare dal santuario di Poleo dove oltre alla passeggiata nei giardini ci si può affacciare per una romantica veduta sulla città e le sue bellezze e dei territori vicini.
LAGHI. Uno dei paesi più caratteristici del territorio non poteva non entrare nella top 10 dei posti più regali romantici di Vicenza: con i magnifici specchi d’acqua e i borghi è il luogo ideale per una gita fuori porta.
MAROSTICA. Un tuffo nella storia, un’escursione al chiar di luna immersi in un’atmosfera d’altri tempi con le mura medievali e gli edifici storici che fanno della città uno dei luoghi più romantici di sempre.
LAGO DI FIMON. Un pic-nic all’aria aperta o un semplice break con vista sul lago, sono sempre un’ottima scusa per stare mano nella mano.

January 25 2014

tiny8388

La stampante 3D arriva sui banchi del liceo, gli studenti diventano produttori

Non siamo mica gli americani, ma a volte proviamo ad esserlo. Negli USA il produttore di stampanti 3D MakerBot ha varato il progetto "Academy" che tende a dotare ogni scuola di una stampante di consumo tridimensionale. Piano possibile grazie a sinergie tra cosa pubblica, aziende private, una notevole spinta politica e il finanziamento dal basso.
Il liceo Scientifico Malpighi di Bologna lavora per superare gli scogli e lancia il progetto 3Dmakers@school, che viene illustrato al Sole 24 Ore dalla Professoressa Ugolini: "le stampanti 3D e l' uso dei software di programmazione sono strumenti per fare emergere il desiderio di pensare, inventare , fare, costruire e verificare se un' idea tiene davvero . Il senso di questo progetto è lo stesso per cui insegniamo italiano, matematica, filosofia, latino: vorremmo che i nostri studenti non fossero semplici consumatori di pensieri e parole di altri ed imparassero a verificare se quel che pensano o dicono regge alla prova dei fatti."
Durante l'evento aperto al pubblico organizzato il 22 gennaio dal liceo bolognese è stato presentato il progetto che prevede un percorso extra curriculare ed uno curriculare che mette al centro tecnologia e studenti con l'ambizione di condividere il modello di insegnamento con altre scuole.
"In Italia occorre valorizzare e mettere a sistema ciò che esiste" – continua Elena Ugolini (già Sottosegretario all'Istruzione del Governo Monti) "e potenziare l'istruzione tecnica-professionale come avviene in Germania. Ci vorrebbe anche un sistema fiscale che permetta di dedurre le donazioni per l'educazione".
Il potenziale della stampa 3D è ben descritto nella risposta che la Professoressa Ugolini da' alla domanda relativa alla reazione degli studenti che partecipano al progetto: "è bastata una presentazione del Professor Maurizio Sobrero dell' Università di Bologna (da cui nasce l' idea del progetto) per aprire un orizzonte straordinario a ragazzi ed insegnanti. In pochi minuti siamo passati dalla produzione di parti di un Boing alla costruzione di protesi per persone mutilate. L' esempio di studenti americani che fotografavano parti di dinosauro al Museo della Scienza di NY, per studiarle e ricostruirle con un software ed una stampante di consumo online 3D, ha seriamente impressionato anche la Professoressa di storia che insegna da 30 anni!"

January 22 2014

tiny8388

Confronto tablet grande formato: ad Asus e Samsung il punteggio più alto !

Il portale di comparazione 01net.com, specializzato in informatica high-tech, effettua comparazioni sistematiche dei più recenti tablet sul mercato. Protagonisti dell'ultimo confronto (aggiornato al 9 gennaio 2014) 40 tablet di grande formato. In gara diciotto marche (Asus, Apple, Samsung, Google, Acer, Toshiba, Sony, Dell, JMI Tech, Motorola, Microsoft, Amazon, MPMAN, Lenovo, Archos, HP,KOBO, Qi live) e sei diversi sistemi operativi (tablet android 3g   Android, IOS 6,IOS 7, Fire OS 3 Window RT e Windows 8 32-bits); diversi i criteri presi in esame per determinare la valutazione: caratteristiche tecniche, autonomia del tablet, confort d'uso, funzioni multimediali e market applicazioni, software installati. Ognuno di questi aspetti è stato valutato con un punteggio da 1 a 10.
L'iPad Transformer Pad TF701T-1BO36A 32 Go della Asus si piazza alla testa della classifica, con l'ottimo punteggio di 8.6. Entrambi con 8.2 punti, l'iPad Galaxy Note 10.1 edizione 2014 di Samsung e il Kindle Fire HDX 8.9 pollici di Amazon si situano rispettivamente al secondo e terzo posto. Il primo tra gli Apple, l'iPad Air 128 GB, è quarto con il punteggio di 8.0 (equivalente a un "buono") seguito da surface 2 di Microsoft che si piazza al quinto posto con un punteggio di 7.9.
Il Transformer Pad di Asus si distingue per autonomia e funzioni multimediali, in particolar modo per l'elevata autonomia in lettura video (11 ore e 5 min). Un altro dei suoi punti forti: la generosa capacità (24840 MB). Il accessori per samsung galaxy s4  Note 10.1 edizione 2014 vanta un punteggio record per le caratteristiche tecniche, con il voto di 8.9 su 10, che deve alla sua notevole RAM (3076 MB).

January 21 2014

tiny8388

Auto: VW Golf è la più venduta in Europa nel 2013-Tinydeal

È la Golf l'auto più amata dagli europei. Il simbolo della casa tedesca Volkswagen fin dal lancio della sua prima versione, nel 1974, si aggiudica la medaglia d'oro nella classifica stilata da Jato Dynamics delle 10 auto più vendute nel Vecchio Continente durante il 2013, classifica dove non entra nessun modello della Fiat.
Con 470.229 elettronica auto commercializzate, +8,9% rispetto al 2012, la Golf l'anno scorso ha venduto il 60% di veicoli in più rispetto alla seconda classificata, la Fiesta. L'utilitaria della Ford, best seller del segmento B, ha chiuso il 2013 con 293.663 consegne e un calo del 4,1%. Sul gradino più basso del podio si piazza la Renault Clio, forte di una crescita del 17,6% a 287.111 unità.
Scivola al quarto posto, dal terzo del 2012, la Volkswagen Polo, con vendite in diminuzione del 7,2% a 266.994 pezzi. Cede una posizione anche l'Opel Corsa, che registra 239.814 consegne e una contrazione del 9,5%. Il sesto posto è appannaggio della Peugeot 208, che nell'anno riporta l'incremento maggiore (+49,3%) e commercializza 239.102 vetture.
La classifica prosegue con il settimo posto della Ford Focus (224.232 elettronica shop auto, -7,2%), l'ottavo del Nissan Qashqai (202.593 unità, -2,6%), il nono della Bmw Serie 3 (201.224 targhe, +14,8%) e il decimo dell'Opel Astra (194.683 pezzi, -15,4%).
Fuori dalla top ten mostrano un buon andamento, con vendite in crescita del 70% o più, la Fiat 500L, la Mercedes Classe A, la Dacia Sandero, la Toyota Auris, la Seat Leon, la Volvo V40 e l'Opel Mokka.
La classifica dei 'brand' vede al primo posto Volkswagen (1.554.915 veicoli venduti, -3,7%), seguito da Ford (922.477 unità, -3,2%) e Opel (822.981 pezzi, -1,5%). Fiat è decima con 574.946 auto vendute e un -1,5%, preceduta da Renault (803.166, -1,7%), Peugeot (741.939, -6,8%), Audi (694.528, -1,6%), Bmw (639.823, -0,2%), Mercedes (622.769, +4,2%) e Citroen (603.080, -10,6%).

January 18 2014

tiny8388

Orologi di lusso: Greubel Forsey GMT Platine

L’orologio di lusso GMT di Greubel Forsey si veste di platino, offrendo alla vista, in uno scrigno plasmato in questo materiale, un eccezionale movimento cronometrico dotato di tourbillon 24 secondi inclinato a 25°.
L’allusione è al “Greenwich Mean Time”, l’ora del meridiano di referenza. L’acronimo GMT sta a significare, dal vocabolario orologi economici, l’indicazione di un secondo fuso orario. Animati dallo spirito di ricerca, Robert Greubel e Stephen Forsey sono andati ben oltre la visualizzazione convenzionale del secondo fuso orario tramite finestrella sul quadrante o con lancetta, includendo nel loro segnatempo un globo terrestre che esegue una rotazione completa in 24 ore, in senso antiorario rispetto alle lancette.
Questo planisfero materializza i fusi orari in tempo reale. Un solo sguardo permette di coglierli tutti. Se è mezzogiorno nel Regno Unito, è l’inizio del pomeriggio a Roma o a Ginevra. I raggi del sole cominciano a risvegliare la costa orientale degli Stati Uniti, mentre l’Oriente è immerso nel buio.
Il GMT di Greubel Forsey è molto più di un orologi on line, si rivela essere una mappa temporale portatile. Una finestra laterale inserita nella carrure della cassa offre una vista sull’emisfero australe. Se il Polo Sud non appare, è perché questo è il punto di fissaggio del globo che è dotato di un meccanismo a perno volante.
Greubel Forsey ha scelto di utilizzare il titanio lavorandolo in tre dimensioni con estrema precisione per rappresentare, in modo più reale possibile, i continenti su scala ridotta. Il globo occupa la protuberanza a ore 8, mentre il tourbillon 24 secondi è posto alle ore 5 in una seconda protuberanza.
La cassa in platino svela una terza protuberanza a ore 1: tutte le informazioni orarie di base si collocano in questa parte superiore del quadrante: ore e minuti, piccoli secondi a ore 2, indicazione delle riserva di carica a ore 3 mentre a ore 10 è visibile il quadrante GMT del secondo fuso orario.
Il fondello del segnatempo visualizza l’ora universale dei 24 fusi orari, sotto forma di un disco delle ore del mondo. Esso riporta i nomi di 24 città ben leggibili, sottolineando su fondo nero i nomi delle città che non hanno l’ora estiva. Un ultimo sguardo al “Sole” che illumina le ore del mondo sulla parte posteriore della cassa, mentre lascia la scena sulla parte anteriore alla Terra.
Anche in questo segnatempo è assolutamente riconoscibile la “firma” Greubel Forsey. Una particolare attenzione è rivolta alla decorazione dei componenti sin nei minimi dettagli. La finitura a mano declina la gamma completa di tecniche tradizionali come il grenage, gli angoli smussati e lucidati, le parti satinate o le lucidature a specchio effetto color nero. Il vetro bombato, sul davanti e sul fondello e la finestra laterale sono in zaffiro. Il cinturino in alligatore nero cucito a mano ha chiusura déployante in platino. Una bella dimostrazione del savoir-faire al servizio dell’eccellenza del fatto a mano.

January 17 2014

tiny8388

Turismo, +30% italiani nel 2013 ha usato smartphone e tablet per viaggi-Tinydeal

I dispositivi mobile si confermano strumenti ideali per chi vuole personalizzare la propria esperienza di viaggio e trovare la soluzione adatta a qualsiasi gusto o esigenza. Un trend che, grazie soprattutto all’inarrestabile diffusione di questi devices, è ormai impossibile da ignorare. L’agenzia di viaggi online Tripsta.it ha analizzato i dati relativi al traffico degli utenti nel 2013, per approfondire le abitudini di chi utilizza smartphone e tablet 10 pollici per informarsi e pianificare il proprio viaggio. La ricerca è stata condotta su un campione di 9 Paesi, per ognuno dei quali sono stati considerati il numero di biglietti acquistati in Rete e gli accessi da mobile device. Con il 10,7% di prenotazioni online, l’Italia si attesta al quarto posto, mentre il podio è occupato da Russia (27,26%), Germania (20,99%) e Francia (13,92%). Seguono Turchia (7,55%), Grecia (7,35%), Spagna (7,25%), Polonia (3,39%) e Romania (1,54%). Rispetto al 2012, gli utenti italiani hanno imparato a sfruttare la risorsa mobile soprattutto per informarsi sulle soluzioni di viaggio migliori, come dimostra il +30% di accessi online registrato da Tripsta nel 2013. Ciò conferma la sempre maggiore centralità di smartphone (da cui proviene il 63% delle visite) e tablet (37%). Coloro che si affidano maggiormente al mobile hanno un’età compresa tra i 30 e i 40 anni, con il 33,9% del totale; la fascia 20-30 anni copre il 27,6%, segue l’utenza 40-50 anni con il 21,8% e quella 50-60 con il 10,2%.
“Social media e mobile sono due strumenti che si evolvono anno dopo anno, soprattutto nel settore turistico, che ha coperto quasi la metà dei servizi venduti sul web nel 2013 – commenta Nicola Perobelli, Market Manager Italy di Tripsta – Nell’anno appena concluso, inoltre, più del 20% delle transazioni in questo ambito è avvenuto tramite dispositivi portatili. Se si considerano la comodità e la naturalezza con cui questi device sono ormai utilizzati per pianificare il proprio viaggio, è perfettamente comprensibile la scelta di molte travel agency di investire ingenti capitali su questi canali, preferiti in assoluto dagli utenti per le loro interazioni.” Non solo mobile, la tendenza più diffusa in Italia e all’estero è il multiple device: la capacità di cambiare device a seconda del momento, del luogo o del contesto in cui ci si trova. In questo senso, i traveller italiani si muovono indifferentemente tra più piattaforme, utilizzando computer tablet e smartphone per la ricerca di voli e camere che prenoteranno, magari successivamente, tramite pc. Un caso esemplare riguarda i last minute: occasioni che basano la loro offerta sull’immediatezza e che, dunque, è fondamentale cogliere al volo non appena disponibili: nel 2013, il 43,8% degli italiani lo ha fatto da smartphone, il 45,3% da tablet. Tuttavia, nonostante il sensibile aumento degli accessi online, l’incremento riguardante gli acquisti effettuati dai mobile traveller italiani nel 2013 è di appena lo 0,4% in più rispetto al 2012: un dato che, complice la crisi economica, ha fatto scivolare l’Italia dal secondo al quinto posto della classifica Tripsta, in forte contrasto con la vertiginosa crescita registrata, invece, da Paesi come la Germania (+185%) o, ancor più, la Russia (+498%).

January 15 2014

tiny8388

Lenovo IdeaPad Flex 15 ibrida via John Lewis-Tinydeal

Oggi abbiamo alcune informazioni sul Lenovo IdeaPad Flex 15 , un dispositivo portatile / tablet ibrido che può essere acquistato tramite John Lewis . Mettere in pratica questo è un dispositivo portatile con un display in grado di capovolgere rotonda e possono essere usate come una tavoletta , invece.
Alcuni lettori possono conoscere dei portatili lenovo tablet PC che hanno 360 cerniere dello schermo laurea, ma sono piuttosto costoso per l'utente medio . Ora l' IdeaPad Flex 15 offre uno schermo con una rotazione di 300 gradi , e questo dispositivo ha un prezzo molto più conveniente .
Ha una cerniera più ingombrante rispetto alle alternative di yoga ma funziona ancora lo stesso . L'utente deve semplicemente spingere il display del Flex 15 indietro e il dispositivo pieghe intorno . La tastiera è poi faccia in giù e la parte agisce quindi come un supporto per il tablet . La tastiera viene disabilitata automaticamente quando in questa modalità in modo da poter non colpire accidentalmente le chiavi .
Il Lenovo IdeaPad Flex 15 ha uno schermo touchscreen da 15,6 pollici con risoluzione di 1366 x 768 , e viene fornito con una scelta di configurazioni. Questo dispositivo dual-mode è in vendita con John Lewis e se si testa a questa pagina John Lewis vedrete i vari set- up disponibili con prezzi e le specifiche dettagliate per ciascuno.
Ad esempio, la versione più economica ha un processore Intel Pentium dual-core 1.7GHz , 4GB di RAM e hard disk da 500GB con un prezzo di 429,95 £ . Un'altra opzione utilizza il processore Intel Core i5 con 4GB di RAM e costa 549,95 £ o con il processore Intel Core i3 il prezzo è di £ 469,95 .
Ti piace il look del Lenovo IdeaPad Flex 15 ? Pensi che si compra questo dispositivo ibrido ?
Abbiamo visto tutta una serie di diversi smartphone lanciato di recente da una varietà di diversi produttori , e alcuni di questi abbiamo incluso nuovi smartphone di Lenovo, che molti di voi sarebbero associare più con i migliori auricolari PC . Oggi abbiamo alcuni video proattive per voi guardando il Lenovo A859 vs S650 .
Sotto questo articolo sono tre brevi video che esaminano sia il Lenovo A859 e il Lenovo S650 che è stato presentato alla scorsa settimana CES 2014, evento che si terrà a Las Vegas . Il primo video sta guardando il lato due telefoni a fianco come otteniamo una carrellata dei vari prezzi e le specifiche .
I portatili vengono girate e dei commenti del revisore sulla qualità costruttiva della S650 essere migliore di Lenovo A859 con esso avere un materiale in policarbonato migliore qualità . Sul retro i due telefoni hanno la stessa fotocamera da 8 megapxel con moduli di fotocamere simili .
Fino prossima abbiamo un video che è solo guardando il Lenovo S650 che corre ancora attraverso tutte le specifiche del portatile prima di arrivare a vedere tutte le varie porte e pulsanti situati intorno al dispositivo .
Otteniamo una rapida corsa attraverso il sistema operativo scorrere le varie schermate , e abbiamo anche un aspetto della quantità di memoria disponibile per l'utente . Infine abbiamo un altro video che si sta concentrando sul 5 pollici Lenovo A859 e ricomincia con una carrellata specifica .
C'è anche uno sguardo alle porte e le caratteristiche e la loro posizione intorno al portatile , ma controlla i video di te e dicci cosa ne pensi dei due telefoni .

Tags: lenovo tablet PC

January 14 2014

tiny8388

Justin Bieber: nuovi disegni tatuaggi per gioco-Tinydeal

Justin Bieber ha aggiunto due nuovi tatuaggi alla sua già folta collezione di disegni permanenti. Le ultime due opere d’arte all’inchiostro sono state aggiunte sulla pelle di Justin nel giro di poche ore una dall’altra, così il ragazzo si trova ormai con sempre meno superficie utilizzabile. Iniziamo a preoccuparci seriamente. Prima o poi Justin finirà la pelle libera, dopo come farà a tatuarsi? :lol:
Le ultime due aggiunte al mosaico di disegni che ormai ricopre buona parte degli arti superiori di Justin, sono delle immagini molto note nella simbologia comune. Il primo disegni tatuaggi che Justin ha svelato è un Jolly, altrimenti detto Jester, cioè una sorta di giullare. Il termine giullare indica tutti quegli artisti che, tra la fine della tarda antichità e l’avvento dell’età moderna, si guadagnavano da vivere esibendosi davanti ad un pubblico: attori, mimi, musicisti, ciarlatani, addestratori di animali, ballerini, acrobati; inoltre, nella cartomanzia rappresenta l’energia originaria del caos, l’innocenza e la follia. E forse Justin è un po’ tutto questo, un artista lievemente folle! 8)
Il secondo tatuaggio rappresenta invece una bussola e si pone in contrapposizione al significato del giullare. La bussola, infatti, era un tatuaggio originariamente comune tra i marinai, che lo consideravano un porta fortuna, un simbolo di protezione e di guida durante la navigazione in acque pericolose. In particolare, la bussola rappresenta anche un promemoria per seguire i propri sogni senza mai perdere di vista il percorso che porterà a loro, ma anche che bisogna onorare e imparare dal passato guardando al tempo stesso avanti pensando e focalizzandosi al futuro su tutto ciò che ha da offrire. A quanto pare, la bussola è un tatuaggio spalla particolarmente indicato in caso di rottura di un rapporto sentimentale importante: bisogna lasciarselo alla spalle per concentrarsi sull’inizio di una nuova vita. Selena, sai dirci qualcosa in merito? :wink:
A parte i bellissimi e interessanti significati dei vari simboli, sembra che Justin si sia un po’ ostinato con questa galleria d’arte su pelle umana. Citiamo il suo amico Milk Tyson, che ieri ha scritto su Twitter “Il fratellino sta cercando di tenere il passo in questa gara di tatuaggi.” A quanto pare è in corso una specie di gara tra Justin e i suoi amici per chi si fa più tatuaggi. Per quanto possano piacerti, non ti sembra un gioco troppo esagerato? Dopotutto, Justin ci sta rimettendo…la pelle!

January 11 2014

tiny8388

Insonnia? Meglio spegnere tablet e smartphone

Usare il tablet android prezzi o lo smartphone a letto, oltre che segno di scarso riguardo verso un eventuale partner, potrebbe anche essere causa di insonnia. Lo dicono, citati da Bloomberg, alcuni ricercatori della Harvard Medical School, secondo cui ad allontanare il sonno sarebbero alcune specifiche lunghezze d'onda della luce emessa dai dispositivi mobili in grado di rallentare la produzione di melatonina - l'ormone che regola il ciclo sonno-veglia - nel cervello.
Come se non bastasse il lavoro, la vita sociale e familiare, perdiamo ore preziose di sonno anche a causa dei vari gadget che non smettiamo di utilizzare anche a letto, impedendo così al nostro organismo di recuperare come dovrebbe.  Insomma, andiamo a letto sempre più tardi e pretendiamo si svegliarci sempre più presto per far fronte a tutti gli impegni della giornata, ma così mettiamo a rischio la nostra salute: secondo la Sleep Health Foundation australiana, infatti, dormire sistematicamente meno di 8 ore compromette l'attenzione, i tempi di reazione, l'efficienza, la produttività e l'umore.
Ovviamente non sono soltanto gli smartphone a influire sul nostro orologio interno, ma anche le Tv - in particolare quelle a LED - sempre più diffuse nelle nostre camere da letto. E non è solo questione di 'luce': a disturbare il sonno è anche l'adrenalina rilasciata dal nostro cervello come risposta a informazioni che immagazziniamo subito prima di dormire. 
Per dormire bene, insomma, non ci sarebbe neanche bisogno del parere di un esperto come Russell Rosenberg, citato da Bloomberg, che consiglia di "rilassarsi e spegnere Tv e cellulari". Basterebbe solo un po' di buona creanza.
Quella che manca, verrebbe da dire, a molte donne che, secondo una ricerca condotta dalla società di ricerca MSL tablet cellulare android Group in collaborazione con Randi Zuckerberg, sarebbero pronte a rinunciare al sesso per un mese ma non allo smartphone. Un'ammissione fatta dal 45% delle donne cinesi, dal 39% delle americane e dal 38% delle britanniche e dal 28% delle brasiliane.

January 10 2014

tiny8388

Smartphone "culla" di batteri

L'indice scorre a destra e si accede al menu, il polpastrello si poggia sull'icona per aprire l'applicazione e due dita si allargano per ingrandire l'immagine. La chiave d'accesso per i touchscreen di smartphone e tablet sono le mani, che non sono sempre immacolate. Al punto che uno studio dell'American Journal of Infection Control sostiene che gli schermi siano la culla ideale per i batteri, anche quelli patogeni.
Basta un panno umido - Nella ricerca, sul 15% di un campione di tablet usati in ospedale sono state trovate colonie di Staffilococco Aureo e Clostridium Difficile, due batteri potenzialmente pericolosi. Nello studio erano stati testati anche diversi metodi di pulizia.
Dubert Guerrero della clinica Sanford Health, tra gli autori dello studio, ha spiegato: "Passare un panno in microfibra umido sui dispositivi è sufficiente a eliminare quasi tutti i batteri più comuni ma per quelli più resistenti o per i virus come quello dell'influenza è necessario invece usare qualche sostanza detergente".
I prodotti in commercio per la pulizia a base di alcol, spiega l'esperto, sono più che sufficienti per assicurare una buona disinfezione. I più attenti possono però ricorrere a dispositivi studiati per gli smartphone, grandi quanto un barattolo di caffé, dove riporre gli oggetti per un "bagno" di raggi ultravioletti, che dovrebbero uccidere il 99,9% delle colonie.
In commercio sono disponibili anche diversi tipi di coperture usa e getta, compresa una specie di "busta" che racchiude completamente telefoni cellulari accessori e tablet, molto usata proprio negli ospedali. Guerrero conclude: "Quanto ossessivamente si vuole pulire il proprio dispositivo sta nella sensibilità di ognuno, ma una passata almeno quotidiana con un panno è il minimo indispensabile per un'igiene di base".

January 08 2014

tiny8388

Auto: Ford e Renault guardano al green-Tinydeal

Due della maggiori case automobilistiche, da diversi anni impegnati in progetti di salvaguardia ambientale con un’ampia gamma di veicoli ecologici ed economici, stanno portando avanti numerosi progetti di mobilità sostenibile.
La Renault, ad esempio, da questo punto di vista è molto attiva: l’iniziativa “The 6th Sense”, infatti, interessa l’intero ciclo produttivo dalla progettazione alla messa su strada dei veicoli elettrici. Primo fra tutti, l’aspetto dei siti destinati alla produzione, dotati di certificazione ISO 14001, in particolare la fabbrica di Tangeri (2012), in Marocco, quasi a zero emissioni di CO2 e a zero rifiuti liquidi industriali.
Tra le tecnologie impiegate, modulate dalla F1, si segnalano i pistoni in acciaio, che mantengono costante i rapporti tra pistoni e canne del carter cilindri, diminuendo l’attrito. Una seconda gamma è elettrica (l’urban crosser Twizy, la berlina compatta Zoe, la berlina familiare Fluence Z.E., la furgonetta Kangoo Z.E.) dotate della tecnologia R-Link, uno schermo touch (disponibile anche su Nuova Clio a Captur, da Mégane a Scénic) che consente il controllo delle emissioni e risparmio nel caso del veicolo termico e una maggiore autonomia in caso di quello elettrico.
Anche in casa Ford giungono segnali in tale direzione. In questi giorni, infatti, è presente al CES di Las Vegas, la nuova elettronica auto online solare di Ford, a tecnologia ibrida, dotata di pannelli fotovoltaici sul tetto, sfruttando così l’energia del sole per una guida a zero emissioni. Sconosciuta alla maggior parte di noi in Europa, la C-Max Energi è la variante ibrida ricaricabile del monovolume Ford, che trae la sua alimentazione dalla rete elettrica. Il concept car Solar Energi può ottenere un quantitativo di energia solare fino a oltre otto volte superiore rispetto a un tradizionale pannello fotovoltaico, con 8 kWh ricevuti in una giornata al sole pari a 4 ore di ricarica.
Il motore è composto da quattro propulsori e 256 pistoni, rigorosamente formati con Lego e può raggiungere una velocità massima di circa 20/30 km, non molto elevata a causa della struttura delicata dell’auto. L’idea, lanciata attraverso twitter, è stata realizzata da Steve Sammartino, imprenditore australiano, e il ventenne romeno Raul Oaida, grazie al finanziamento di oltre 40 investitori australiani, che hanno reso possibile la creazione della prima auto Lego ecologica. La spesa complessiva è stata pari a circa 40mila dollari.

January 07 2014

tiny8388

Samsung Galaxy S5 e Note 4: immagini nuovi concept, addio schermo AMOLED? -Tinydeal

Samsung Galaxy S5 e Note 4 sono in dirittura di arrivo, anzi, di presentazione: si fanno sempre più insistenti le voci di una presentazione, almeno del primo, al Mobile World Congress 2014 di febbraio. Ora che il CES 2014 è ormai alle porte, si inseguono rumor questa volta sul tipo di display che la casa sud-coreana adotterà per il suo prossimo flagship.
Secondo un report di Trecent, Samsung userà un LTPS LCD (low temperature polysilicon) prodotto da Sharp al posto del solito AMOLED prodotto da cellulari cinesi android Samsung stessa. Il gigante asiatico sta riscontrando infatti alcuni problemi nella produzione dei display AMOLED 2K, soprattutto riguardo i volumi della produzione stessa, destinata a S5 e quindi in un numero potenzialmente troppo elevato da soddisfare la futura domanda, si parla di milioni di pezzi. Gli schermi LTPS possono tranquillamente gestire le risoluzioni 2K e hanno in generale una luminosità e tempo di vita più alti rispetto agli AMOLED.
La compagnia vorrebbe introdurre i display flessibili AMOLED entro il 2015, per questo si sarebbe rivolta a Sharp per la produzione dei display del proprio portabandiera del 2014. Recentemente Samsung ha acquisito proprio il 3% di Sharp, un investimento che ora potrà dare i propri frutti. la notizia del cambio di tencologia di display è ovviamente da prendere con le pinze e non si sa ancora se il probabile Galaxy F, il Galaxy S5 "premium" con case in alluminio" emerso negli ultimi giorni in alcuni rumor, utilizzerà questa tecnologia.
Sono emersi intanto grazie a ConceptPhones alcune immagini, visionabili sopra e in basso, che si riferiscono a dei concept realizzati in base a ciò che è trapelato recentemente da alcuni brevetti proprio di Samsung, registrati a fine dicembre 2013. Samsung Galaxy S5 cellulari di marca potrebbe arrivare con nuovi materiali costruttivi e probabilmente con uno schermo più grande da 5.25 pollici. Anche se non si è certi ancora della tecnologia del display, molti rumor suggeriscono una risoluzione QHD da 2560 x 1440 pixel. Questo design in particolare riprende anche la feature del brevetto, che vede lo smartphone leggermente curvo in un punto.
Si parla anche di un processore per la prima volta a 64-bit, fotocamera ISOCELL da 16 megapixel, 3 GB di RAM, Android 4.4 KitKat con le dovute modifiche di TouchWiz. Il processore potrebbe, Exynos 6 o S, potrebbe essere svelato a brevissimo durante il CES.
Anche se è ancora presto per parlarne, ConceptPhones mostra anche come potrebbe essere Note 4: schermo da 5.9 pollici, fotocvamera da 20 megapixel, frontale da 3 mp, 32 o 64 GB di memoria interna espandibili con microSD, tutto racchiuso in un case in metallo.

January 04 2014

tiny8388

La tecnologia indossabile al CES 2014: intelligente Orologi-Tinydeal

Come è stato durante l'anno scorso Consumer Electronics Show , la tecnologia indossabile , nella forma di una serie di orologi intelligenti , inseguitori di fitness e persino occhiali intelligenti , sarà un obiettivo importante di CES 2014 , che è previsto per iniziare la prossima settimana .
Quest'anno , CES sarà caratterizzato da un tutto nuova mostra TechZone chiamato " WristRevolution ", con orologi intelligenti (sia già uscito o di prossima apertura ) a partire da una vasta gamma di aziende evidenziate da PCWorld , tra cui Kronoz , Cookoo , Sonostar , MetaWatch , Archos , Burg , e Pine. Grandi aziende come Qualcomm e Sony presenterà anche orologi intelligenti , come sarà condito veterano Pebble .
Alcuni degli orologi , come il Cookoo , offrono notifiche e altro ancora impacchettato in un design standard stile della vigilanza , mentre altri prodotti , come il Sonostar , portano un design avvolgente più futuristico . Alcuni, come il Kronoz , consentono agli utenti di rispondere alle chiamate direttamente sui loro polsi , e altri , come il pino , comprende anche sensori biometrici per la misurazione della frequenza cardiaca .
Lo testimonia l'inaugurazione del indossabili tecnologia di prossima generazione . La nuova TechZone WristRevolution al CES 2014 è dove stile , sensori e connettività intersecano . Dal orologio personalizzabile e scaricabile volti a internet , connettività e programmi basati app , l'orologio da polso di serie si trasforma in un indicatore GPS , lettore musicale , monitorare la salute , di allarme e messaggi e altro ancora. Il TechZone WristRevolution presenterà gli ultimi sviluppi e scoperte per la prossima ondata di progresso per questa tecnologia tascabile .
Orologi intelligenti sono salito in popolarità nel corso del 2013 , a seguito del rilascio della Smart Guarda ghiaiosa e un assalto di voci su Apple intelligente " iWatch ", ispirando aziende come Samsung per lanciare le proprie offerte di smart watch .
Insieme con eleganti orologi , inseguitori di attività indossabili come il Fitbit , il Jawbone UP , e la Nike FuelBand dovrebbero essere un popolare categoria mostra al CES . Lo spettacolo vedrà vecchi preferiti da aziende come Fitbit e Basis , mostrando i loro più recenti offerte della Forza Fitbit e la Base Tracker acciaio al carbonio , rispettivamente, così come nuovi dispositivi come l' Lifeband Touch di LG .
Spinto dalla popolarità di Google Glass , diverse aziende in mostra gli occhiali intelligenti , con Epson , Vuzix , GlassUp , e più che espongono i vari prodotti intelligenti eyewear . GlassUp , come Google Glass , è progettato per consentire portatori di visualizzare le notifiche in arrivo come e-mail , messaggi di testo , aggiornamenti app , e di più, ma è molto più semplice rispetto a Google Glass , privo di caratteristiche chiave come una macchina fotografica.

December 30 2013

tiny8388

Tariffe cellulari 2014, chiamate e Internet: i migliori profili per spendere poco-Tinydeal

Chi chiama e naviga con il cellulare spesso non riesce a contenere i costi. Questo perché non sempre la tariffa scelta per il proprio dispositivo mobile è quella giusta, ovverosia in linea con il proprio profilo di utilizzo. Ma quali sono le migliori tariffe cellulari android economici del momento per chi vuole chiamare e navigare e, nello stesso tempo, spendere poco?
Ebbene, supponiamo di andare alla ricerca delle tre migliori tariffe cellulari a basso costo fissando un budget di spesa mensile non superiore ai 15 euro. Supponiamo anche di essere residenti in una grande città, per esempio nel Comune di Milano, e di voler fruire mensilmente di un bundle di traffico Internet fino ad 1 GB.
Utilizzando i servizi gratuiti di confronto di Supermoney, le tre migliori tariffe sono attualmente proposte da Noverca e da Tim. Nel dettaglio, a fronte di un costo fisso di soli 4 euro mensili, l'operatore Noverca propone i piani tariffari 'Exclusive' e '4+5' entrambi con l'opzione Steel Pack. Entrambi i piani tariffari offrono inoltre inclusi nel contributo mensile di 4 euro 200 minuti di chiamate verso tutti, e 200 Sms sempre verso tutti.
Tim invece, a fronte di un costo fisso pari a 7,7 euro mese, propone in promozione fino alla data del 14 gennaio del 2014, salvo eventuali proroghe, il piano denominato 'Tim 12' con l'opzione TIM Special Small. Questo piano tariffario costa un po' di più ma include mensilmente nel contributo 250 minuti di chiamate verso tutti e 250 Sms sempre verso tutti.

December 26 2013

tiny8388

CES 2014: in arrivo un nuovo Sony Xperia Tablet-Tinydeal

Non c’è ancora nulla di ufficiale, ma pare che tra qualche settimana potrebbe avvenire da parte di Sony l’annuncio pubblico di tanti nuovi dispositivi portatili, tra i quali ci dovrebbe essere anche l’evoluzione dell’attuale Xperia Tablet Z.
L’indiscrezione di oggi proviene da due fonti molto affidabili, ovvero Postel e AnTuTu. Il primo è l’ente indonesiano che certifica i vari dispositivi wireless che verranno commercializzati sul suolo asiatico, mentre AnTuTu è un famoso benchmark di Android che molto spesso serve a conoscere in anticipo i nomi in codice dei futuri device della varie aziende.
Nel documento rilasciato da Postel possiamo leggere i nomi in codice di diversi smarphone Sony non ancora annunciati ufficialmente, e notiamo inoltre la sigla “SGP521“. Considerato che l’attuale Sony Xperia Tablet Z è conosciuto anche come “SGP321″, è altamente probabile che un nuovo tablet sia effettivamente in produzione.
Purtroppo mancano i dettagli sulle caratteristiche tecniche e il periodo di uscita, e queste sono le nostre ipotesi: il nuovo Xperia Tablet molto probabilmente verrà annunciato dai vertici della compagnia giapponese durante il keynote del 6 Gennaio alla fiera CES 2014 di Las Vegas, per poi arrivare sul mercato nel giro di poche settimane.
Tra le novità hardware, è possibile che il processore sia l’ultima versione del Qualcomm Snapdragon 805 quad core da 2.5 Ghz, e lo schermo touch dovrebbe rimanere da 10.1 pollici ma aumentare di risoluzione, passando dalla FullHD alla UltraHD.
Vi ricordiamo che l’attuale Sony Xperia Tablet Z ha le dimensioni di 266 x 172 x 6.9 mm, un peso di 495 grammi ed è disponibile per la vendita in Italia ad un prezzo di partenza di 449 euro. Una particolarità di questo device è la scocca certificata IP57 resistente sia all’acqua che alla polvere.

Tags: Xperia Tablet Z

December 23 2013

tiny8388

G FLEX, lo smartphone curvo di LG in Italia a febbraio 2014-Tinydeal

Appositamente ideato per seguire il naturale profilo del viso, l’ultimo dispositivo della Serie G di LG assicura una “User Experience” davvero unica. G Flex sfrutta un arco di curvatura ottimizzato per le forme del viso più comuni, per garantire una miglior qualità della voce e del suono.
Il display curvo svela tutte le sue potenzialità in modalità orizzontale, quando si visualizzano video HD o si gioca con lo tl-mr11u cambio lingua smartphone, grazie ad un angolo di visione molto più ampio rispetto a qualsiasi telefono tradizionale
Il design innovativo assicura inoltre un’impugnatura più confortevole, mentre i tasti posteriori consentono il massimo del controllo anche in chiamata. Il display ultra-sottile e ultra-leggero da 6 pollici è il più grande display in plastica OLED al mondo e offre un’eccezionale luminosità e precisione. Il design sottile non compromette la durata della batteria, che supera un intero giorno di utilizzo. Inoltre, l’interfaccia utente resa popolare dal tinji mobile ricambi G2 si arricchisce con il G Flex di nuove funzioni studiate appositamente per il device.
Infine, LG G Flex è dotato di un rivestimento flessibile e "Self Healing" che è in grado di ridurre al minimo i danni dell’usura quotidiana.
LG G Flex sarà disponibile entro il primo trimestre 2014 ad un prezzo consigliato al pubblico di 899 Euro: in Italia, lo smartphone verrà venduto per il primo mese di disponibilità in esclusiva nei negozi Vodafone e sul sito tinydeal.

December 19 2013

tiny8388

Natale: tablet per bambini da regalare, ecco i migliori-Tinydeal

È la voglia di emulare quello che fanno i più grandi, avere gli stessi “giochi” degli amici, ma anche tra i più piccoli in questo Natale 2013, le tavolette elettroniche sono tra i regali più richiesti. Ecco, allora, quali sono alcuni dei migliori tablet android prezzi per bambini in vendita.
Partiamo da Samsung che ha creato un suo modello della serie Galaxy: si chiama Samsung Galaxy Tab 3 Kid è coloratissimo, presenta un appoggio/case integrato, la C-Pen e molte caratteristiche da far invidia alle tavolette per adulti. Ottimizzato per i più piccoli, con tanto di store dedicato, app apposite per il suo target e, ovviamente, opzioni per il controllo da parte dei genitori, monta Android 4.1, ha 1 GB di RAM, uno schermo da 7 pollici, un processore Dual Core da 1.2 GH, doppia fotocamera (3 MP e 1.3 MP), 8 GB di memoria espandibile, il tutto per un prezzo che si aggira intorno ai 220 euro.
Paquito Mini è il nuovo tablet di Imaginarium che, arriva sul mercato con un nuovo device dopo il successo di Super Paquito. Il suo prezzo è di 179 euro e può vantare una serie di app già selezionate e disponibili su PaquitoLand, lo store dedicato, volte alla lettura, all'educazione, ai film, alle lingue straniere e alla musica, oltre a un sistema di parental control molto ben realizzato e ricco di opzioni come la possibilità di creare una tabella di ricompense a obiettivi. Si basa su Android anche se si appoggia al suo MagicOS 2.0, ha uno schermo di 8 pollici, 8 GB di RAM espandibile e doppia fotocamera, il tutto racchiuso da una cassa in alluminio di colore rosso.
Infine Clementoni che, con la sua serie di ClemPad offre molte opzioni ai genitori: suddivisi per fascia di età, i Miei Primi Clem Padsono dedicati ai più piccoli, dai 3 ai 6 anni, con funzioni ovviamente ridotte, e il ClemPad vero e proprio, indicato per una fascia di età compresa tra i 6 e i 12 anni, che è forse uno dei ainol tablet PC per bambini più conosciuti e regalati per Natale grazie al suo OS Android 4.1.1, i suoi 512 MB di RAM supportati da un processore da 1,2 GHz, 512MB di RAM, al suo prezzo, intorno ai 120 euro per il modello di base e alla scelta, con i suoi cinque modelli differenti.

 

Older posts are this way If this message doesn't go away, click anywhere on the page to continue loading posts.
Could not load more posts
Maybe Soup is currently being updated? I'll try again automatically in a few seconds...
Just a second, loading more posts...
You've reached the end.

Don't be the product, buy the product!

Schweinderl